KHIRG….CHEEEE??!! VIAAA SI PARTE! ALLA SCOPERTA DI KHIRGHIZISTAN E UZBEKISTAN!!

Kyrgyzstan una delle parole che contiene più consonanti (Khirhizistan il nome in italiano, Kyrgyzstan è il nome internazionale ) e uno dei tanti paesi che finiscono per “stan”, le vecchie repubbliche sovietiche che nel 1991 dopo il crollo dell’impero sovietico sono diventate indipendenti. Imparare a scrivere correttamente il suo nome ed a pronunciarlo nel modo corretto è il primo obiettivo di questo viaggio! Bisogna prendere e far girare il mappamondo e puntare il dito verso l’Asia Centrale per avere la prova che davvero esistono e capire  dove sono esattamente. Dunque una destinazione insolita, poco turistica e ed è infatti per questo che c’è tanta curiosità e voglia di scoperta e di avventura.

Questo viaggio di esplorazione nasce infatti un po’ cosi per caso. Dopo aver letto qualche racconto e visto qualche immagine una sera propongo a Marta: “e se questa estate andassimo in Khirghizistan?” e lei “Khirg…cheee??” con faccia di stupore e sorpresa…poi ragionandoci su e recuperando man mano informazioni ed opinioni ci convinciamo sulla destinazione ed in poco tempo eccoci su SkyScanner a cliccare “Prenota questo Volo”.

Durante la fase di pianificazione vediamo che è fattibile aggiungere anche qualche giorno in Uzbekistan, un’altra repubblica “stan” e destinazione già un pochino più nota a livello turistico e famosa soprattutto per la Via Della Seta e per Samarcanda. É dunque deciso: volo di andata a Biskek, capitale Chirghisa, e volo di ritorno da Tashkent, capitale Uzbeka. A tavolino iniziamo a reperire informazioni, disegnare itinerari, a segnare città, contatti utili, posti da vedere e luoghi da non perdere cercando di capire come muoverci ottimizzando come sempre costi e tempistiche. Insomma nel mezzo speriamo dunque in un gran bel viaggio. Un viaggio appunto alternativo, autentico, alla ricerca di vere esperienze e di pura avventura.

Ci aspettano prima le montagne, i luoghi ed i paesaggi sperduti con le tradizioni locali del Khirghizistan e poi proseguiremo il viaggio in Uzbekistan lungo la Via della Seta sulle tracce storiche di Marco Polo, Alessandro Magno, Tamerlano e Gengis Khan tra le ricchezze di queste antiche città. Ormai ci siamo, zaino in spalla e viaaa pronti per partire alla scoperta dell’Asia Centrale!

_20190508_220014

KHIRG….CHEEEE??!! VIAAA SI PARTE! ALLA SCOPERTA DI KHIRGHIZISTAN E UZBEKISTAN!!ultima modifica: 2019-07-26T16:43:10+02:00da raz85
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento