LA BICICLETTATA TIPO: Gravaltenesi 2021

– Oh ragazzi facciamo partenza alle 8.30 alla Baia del Vento. Ok ok, tutti d’accordo.

– Ore 8.55 qualcuno sta scaricando la bici e montando la ruota, uno è disperso da 10minuti in bagno, 1 non si è ancora presentato..ore 9.20 siamo pronti a partire, foto di rito e viaa!

– Le previsioni meteo nel 2021 riescono ancora a sbagliare alla grande, fino al giorno prima giornatina soleggiata, temperature miti. La mattina dopo bella fresca, grigio uniforme, ma almeno niente pioggia….spoiler sul proseguo della giornata: reggerà!

– Partenza con gruppo compatto, al secondo strappettino selezione naturale

– 5°km i componenti del gruppetto si studiano, gomiti alti e po’ di bagarre grottesca sapendo benissimo che ci sono ancora 95km e che queste cazzate si pagherrano poi….ebbene sarà cosi, ma l’ego maschile competitivo e un po’ di stupidità non possono mancare.

– 11°km è tempo di una pausa. Piazza centrale a Polpenazze, “dai ci fermiamo per una tappa caffè e brioche”. Barista: “abbiamo finito le brioches, però abbiamo i bomboloni”…..ah…upgrade immediato.

– Piccoli paesini di pietra, viuzze strette tratti in sterrato, vista lago…questa ‘Val Tennessee’ è proprio fica!

– Passaggio nel parco Naturale della Rocca, qualche madonna quando vediamo che anzichè rientrare la traccia ci manda giù in picchiata verso Porto Dusano. Dopo una bella discesa sappiamo già cosa ci toccherà

– Pausa foto con bike sulla spiaggetta di Porto Dusano, tanta roba.

– Iniziamo con qualche deviazione e qualche fuori traccia. Siamo in tre ad avere scaricato il percorso, spesso ognuno di noi ha la sua interpretazione della mappa per decidere la prossima svolta. Ovviamente quella sbagliata.

– Nel dubbio la strada da prendere è sempre quella in salita.

– 35°km pausa birrozza e panozzo gigante al chiosco sotto il Castello di Moniga…che qualità della vita in questi momenti.

– Percorso “assassino” che ci fa di nuovo andare giù giù sino al porto di Moniga..e poi su su…fino al Castello di Padenghe, come sempre non per la via più semplice.

– Poi di nuovo un “Fuori Percorso”, ma mica male: transitiamo nel vicoletto privato di un residence a bordo piscina, ringraziamo l’amministratore condominiale per questo passaggio!

– All’improvviso dopo l’ennesimo strappettino un bellissimo campo di papaveri rossi, video e foto per dimostrare che la Gravaltenesi ha anche un lato romantico.

– Alla domanda “Ermal, non ti fermi anche tu a fare una foto ai papaveri?” Risposta onesta e sincera: ” Ma vaffanculo…”. E’ tutto bellissimo.

– Nel riprendere la bici parcheggiata post sosta papaveri, scivolo con il piede nel canalino di irrigazione e volo dritto a terra come un pesce lesso a terra assieme alla bici: scemo io.

– 60°km passaggio interno alla Rocca Viscontea di Lonato. Finalmente dei gradini. Finalmente bisogna scendere e portare la bici in spalle. Ora si che è un vero giro Gravel.

– Dai adesso dopo Lonato, ci fermiamo a bere una birretta.

– E fu così che per i successivi 30km non troviamo più neanche l’ombra di un bar, un chiosco, un ristorante…nulla….solo campagna e strappettini ovviamente.

– Un’ eroico Ermal in crisi fisica potrebbe lasciare il percorso visto che la traccia passa a pochi km da casa, ma non molla. Applausi

– Fabio abbandona il gruppo per un impegno e rientra alla base. La previsione di orario di rientro è stata ampiamente superata.

– 85°km dopo l’ennesima salitina tagliagambe, il guerriero Ermal ormai stremato converge verso San Felice risparmiandosi le ultime dure salite. Saggia decisione.

– 100°km siamo rimasti in 3 ed il cartello Baia del Vento con la freccia che indica una discesa ci dice che dovremmo aver superato l’ultima salita dopo Salò e Cisano.

– ore 18.30. Siamo alla Baia. Birrozza vista lago è il nostro meritato premio per concludere questa fantastica Gravaltenesi.

Dai ad un gruppo di amici una bicicletta, un bel percorso da seguire in un territorio fantastico, qualche birretta, e ne uscirà una giornata memorabile!IMG-20210522-WA0011 IMG-20210522-WA0058 IMG-20210522-WA0041 IMG-20210522-WA0073 IMG-20210522-WA0042 IMG-20210522-WA0050 IMG-20210522-WA0060

IMG-20210522-WA0040 IMG-20210522-WA0047 IMG-20210522-WA0056

Screenshot_20210524-081813_Connect Screenshot_20210522-221747_Connect

 Grazie agli ideatori di questo evento super ed ai compagni di avventura! E’ stato veramente fico #Perlamadonna!!
LA BICICLETTATA TIPO: Gravaltenesi 2021ultima modifica: 2021-05-23T19:37:55+02:00da raz85
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento