Spagna…on the road!

P1100325.JPG

L’opportunità di vivere a Valencia per un po’ mi ha dato anche l’opportunità di fare quello che adoro di più: viaggiare alla scoperta di posti nuovi. E così avendo una buona base geograficamente strategica non mi sono lasciato scappare la possibilità di visitare un po’ di Spagna. Oltretutto dall’aeroporto di Valencia con la compagnia Ryanair ci sono molti voli economici e offerte interessanti e così tenendo sotto controllo alcune destinazioni spagnole alla fine sono riuscito a visitare Siviglia, Madrid, Cordoba e Granada.

In generale sono rimasto affascinato dall’Andalucia…che ritengo adatta a visitare on the road, cioè visitando le città principali e spostandosi su strada perché merita già parte del viaggio il solo spostamento da un posto all’altro. I paesaggi sono bellissimi, pieni di ulivi, piante di aranci e sempre con un terreno ondulato e quindi è un piacere guidare e trascorrere un po’ di tempo su e giù per queste strade andaluse. In riferimento a questo io e le mie due “compañere de piso” abbiamo organizzato questo mini-trip andaluso “on the road” con prima tappa Cordoba, poi Granada e poi ritorno verso Valencia.

Le città andaluse si distinguono per la loro ancora visibile dominazione araba avvenuta prima della Reconquista cristiana e quindi assumono un po’ tutte quel tocco e quello stile orientale-arabeggiante che a me personalmente piace molto. Cordoba è una città piccolina sulle sponde del Rio Gualdalqvir visitabile comodamente tutta a piedi, caratterizzata da un dedalo di viuzze strette tra le case tutte dipinte di intonaco bianco con i profili color amarillo e i vari patios e piazzette contornate da piante di aranci. Anche avendo la mappa tra le mani alla fine ci si perde in queste strette vie, ma è un piacere perdersi e scoprire vicoletti o posticini nascosti soprattutto nella juderia ( il quartiere ebreo). Poi la sera ci si lascia trasportare dal clima locale e quindi via di tapas, prodotti locali e per concludere la serata spettacolo del vero Flamenco, dato che le sue origini sono proprio da queste parti!

Proxima parada: Granada. Città molto più grande e turistica di Cordoba, ma altrettanto interessante e bellissima da visitare con il rinomato e famoso palazzo dell’ Alhambra (incantevole!!!) alle cui spalle spuntano le cime innevate della Sierra Nevada. Anche qui bellissimo il quartiere arabo sempre ricco di viuzze che si snodano su&giù per la città sempre ricche di mercatini, delle mitiche teterias dove gustarsi un buon tè e altri posticini supercaratteristici in stile oriental!

Poi sfruttando sempre i voli economici Ryanair si va a Sevilla dove mi incontro direttamente in loco con alcuni degli amici di paese con cui condividiamo un appartamento per 3-4 giorni. Anche Siviglia mi è piaciuta moltissimo, chiusa al traffico nel suo centro storico e quindi piacevolmente visitabile tutta a piedi tra la Cattedrale, la Giralda, la Torre dell’Oro sulle sponde del Guadalqvir e ad anche qui l’immancabile quartiere arabo sfruttato per mangiare e soprattutto bere qualcosa all’aperto nei tanti barettini e locali! Anche la sera è abbastanza movimentata la città, un po’ colpa dei tanti localini (di tutti i tipi!) o forse anche degli eccessivi chupito di Legendario!

Ultima grande città visitata è la capital…Madrid…vista in dolce compagnia, ma che rimando a giudizio una prossima volta per qualche problemuccio avuto (furto!) e che quindi ha rovinato un pochino lo stato d’animo e la visita della capitale spagnola…L

Poi in programma c’era anche una tappa al nord della penisola iberica, specialmente nei paesi baschi, ma poi l’opportunità è sfumata e quindi anche qui rimando ad una prossima volta. Comunque città e cultura spagnole viste e vissute e quindi pienamente soddisfatto dei viaggetti interni di questo periodo sfruttando la base strategica e funzionale di Valencia e sempre con l’occhio e clic pronto per prenotare qualche buona offerta e occasione di viaggio!

 

 

Spagna…on the road!ultima modifica: 2011-04-22T21:00:00+02:00da raz85
Reposta per primo quest’articolo

Commenti (2)

  1. La Giralda

    Adoro la Giralda!

  2. Quartieri di Valencia

    Valencia è stupenda…

Lascia un commento