IIPM Life

Tornando all’argomento università…(tralasciato sul blog a scapito di viaggi e altre esperienze)…beh…comunque la vita universitaria prosegue e sta andando bene…si avvicina la data della fine delle lezioni e quindi di conseguenza si avvicina quella dell’inizio degli esami. Gli esami in realtà sono un attimino diversi da quelli in Italia ed in realtà non sono veri e prorpri esami in quanto noi stranieri siamo un attimo tutelati ed abbiamo una valutazione finale diversa rispetto a tutti gli altri studenti indiani. Praticamente per la maggior parte dei corsi che stiamo seguendo dobbiamo preparare delle presentazioni in power point sui relativi argomenti da esporre poi a lezione davanti a tutta la classe. Oltre a questo solitamente, poi può variare a seconda dei corsi e dei profe, c’è da preparare una sorta di relazione o report in word da consegnare al relativo profe. Siamo ormai nella fase calda e quindi si inizia a fare sul serio. Oltre allo studio l’università è molto attiva anche sul fronte di attività extrascolastiche tipo competizioni canore,danze,mr&ms IIPM e torneini vari…già torneini vari…qui si apre una bella parentesi sul torneo di calcio 6c6(si si…calcio e non solo cricket finalmente!)organizzato dalla scuola. Abbiamo avuto l’ennesima dimostrazione della totale disorganizzazione del sistema indiano: squadre non iscritte che dovevano giocare, ritardi su ritardi, regole che cambiano ogni volta, orari che non vengono rispettati, gironi e tabellone messo giù a caso senza un sensato criterio…insomma dei ragazzini di 15 anni in Italia avrebbero fatto meglio!! Comunque dopo mille incomprensioni si gioca…noi abbiamo uno special team…EUROPEAN TEAM…siamo noi 4 italiani+i due tedeschi…beh uno squadrone…risultato finale: 7 partite,7 vittorie,24 gol fatti e 0 subiti. Un successone con tanto di premiazione, coppa e medaglia simil oro…molto carino…dato che noi giocavamo con la divisa della nazionale Indiana e molti studenti ci facevano continuamente i complimenti per le nostre giocate. Alla fine comunque qualche studente indiano era bravo e la semifinale e finale sono state molto sentite e sono state partite vere, intense e anche con molte tensioni come si gioca da noi in Italia.
Ora per questo weekend tra poco ci si sposta a Jaipur&Pushkar dove in questo periodo c’è la famosa Camel Fair Festival che richiama gente da tutto il mondo e che quindi non si poteva mancare dato che è “abbastanza” vicino a Delhi….alla prossima bye bye…

IIPM Lifeultima modifica: 2009-10-29T21:43:00+01:00da raz85
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento